Contenuto principale

aass e non autosufficienza 01Cure palliative e fine vita, alcune regole restano sulla carta
Il ruolo degli assistenti sociali negli hospice e nell’accompagnamento al centro di un convegno a Treviso

L’evento, intitolato Assistenti sociali nella non autosufficienza. Percorsi assistenziali nelle cure di fine vita, farà il punto su carenze e sfide. Tra i nodi, le equipe degli hospice, la registrazione della Dichiarazione Anticipata di Trattamento e le carenze nei piccoli comuni.

Il ruolo dell’assistente sociale nelle cure palliative e nell’accompagnamento al fine vita è definito da una legge, la 38/2010, che stabilisce la presenza di un professionista nelle equipe di cure palliative e degli hospice. Ma in Veneto questa presenza è ancora sulla carta in diverse strutture.
Il nodo sarà, insieme ad altri che riguardano l’impegno degli assistenti sociali veneti in questa delicata materia, al centro del convegno Assistenti sociali nella non autosufficienza. Percorsi assistenziali nelle cure di fine vita organizzato dalle 9 alle 13.30 di domani, giovedì 16 marzo 2017, dall’Ordine degli Assistenti sociali del Veneto presso l’Auditorium della Fondazione Cassamarca, in piazza delle Istituzioni, 6, a Treviso.
L’evento, che vedrà la presenza, tra gli altri, del vicesindaco di Treviso Roberto Grigoletto, della docente di Psicologia sociale dell’Università degli Studi di Padova Ines Testoni e della presidente dell’Ordine degli Assistenti sociali del Veneto Monica Quanilli, come pure degli assistenti sociali ed esperti del tema Tiziana Mondin e Nicola Martinelli, ha l’obiettivo di fare il punto su ruoli, competenze ma anche su ostacoli e sfide che gli assistenti sociali veneti devono e dovranno affrontare: dalla Dichiarazione Anticipata di Trattamento all’attesa normativa sul testamento biologico all’esame del Parlamento nazionale, fino alle carenze di organico o all’utilizzo impiegatizio degli assistenti sociali nei piccoli comuni che rende difficile adempiere a funzioni essenziali in questa delicata materia.

puoi scaricare il programma in pdf cliccando qui


Programma

8.30-9.00    
Registrazioni

9.00    
Introduzione e saluti
Monica Quanilli – Presidente Consiglio Regionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto
Cosimo De Chirico – componente esperto Cure Palliative Coordinamento Veneto -  Società Italiana di Cure Palliative (SICP)

9.30-11.00    
Prima parte
    
La dignità del morire
Ines Testoni – Docente di Psicologia sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli studi di Padova
Specificità, origini e sviluppi delle Cure Palliative, il quadro legislativo, orientamenti culturali ed europei, aggiornamenti
Tiziana Mondin – Assistente sociale ed esperta di cure palliative

11.00-11,20    
Coffee break

11.20-13.00   
Seconda parte      

Questioni etiche di fine vita
Nicola Martinelli – Assistente Sociale e Tesoriere CROAS Veneto
Amministratore di Sostegno e libera professione
Laura Traversi – Assistente sociale libera professionista
Amministratore di Sostegno in Cure PalliativeOrietta Persiani
Tiziana Mondin relaziona sul lavoro della collega Orietta Persiani (Assistente Sociale Az. ULS  Umbria 2 Distretto Valnerina – Norcia PG) Rete Nazionale Cure Palliative – Commissione Sociale SICP
Il Comitato di Bioetica della Regione Veneto: la componente sociale - lavori in corso
Daniele Venturini – Assistente sociale e Membro del Comitato di Bioetica della Regione Veneto

13.00-13.30    
Dibattito e conclusioni

puoi scaricare il programma in pdf cliccando qui

Dove
Presso l'Auditorium Fondazione Cassamarca in Piazza delle Istituzioni 6 - Treviso

L'iscrizione è gratuita e possibile, fino ad esaurimento dei posti disponibili, attraverso il sito del CROAS Veneto o direttamente su:
ass-soc-e-non-autosufficienza.eventbrite.it

Crediti formativi
Riconosciuti 5 crediti formativi deontologici
Si ricorda di portare il tesserino del codice fiscale per la registrazione.
Gli attestati saranno consegnati a partire dalle 13.00


Se hai partecipato a questa giornata formativa, ti invitiamo a compilare un breve questionario di valutazione sull'evento cliccando qui.
Grazie per la collaborazione


Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (CS04_TREVISO_FINEVITA.pdf)CS04_TREVISO_FINEVITA.pdfcomunicato stampa fine vita 15/03/2017159 kB