Contenuto principale

potere asIl convegno si propone l’obiettivo di analizzare il doppio ruolo dell’assistente sociale, che si trova spesso ad essere vissuto come oppressore delle persone che accedono ai servizi e contemporaneamente a viversi come oppresso dall’organizzazione in cui presta servizio…con possibili ulteriori approfondimenti sul ruolo di advocacy e di policy pratice. Il potere viene, quindi, inteso come disciplinato nel codice deontologico sia come assunzione di decisioni morali, etiche, tecniche e giuridiche e di responsabilità verso l’utente e l’organizzazione sia come funzione di clinica sociale nel rilevare i bisogni del territorio, trasferirli agli amministratori e contribuire alla costruzione delle politiche pubbliche.

Il potere dell’assistente sociale nei confronti della persona e della società

a Verona lunedì 29 maggio 2017
dalle 8.30 alle 14.00 presso l'Auditorium Banco BPM in viale delle Nazioni 4


Il programma

8.30-9.00
Registrazioni

9.00
Saluti delle autorità ed apertura del convegno
Monica Quanilli – Presidente Ordine Assistenti Sociali del Veneto

9.15-11.15   
Prima parte

11.15   
Coffee break

11.30-13.30
Seconda parte

13.30-14.00    
Dibattito e conclusioni

Modera l'evento:

  • Vittorio Zanon – consigliere Ordine Assistenti Sociali del Veneto