Contenuto principale

Nell'ambito delle attività legate al sistema di Formazione Continua obbligatoria per gli assistenti sociali, derivanti dal DPR 137/2012, il CROAS Veneto sta stipulando delle convenzioni con soggetti pubblici e privati, per la promozione di eventi che possano dare i crediti formativi agli assistenti sociali.

Convenzioni 2018

 

Convenzioni con enti pubblici

ENTI PUBBLICI Provincia Data stipula Decorrenza data scadenza
 Azienda ULSS 4 Veneto Orientale  VE  19/01/2018 01/01/2017 31/12/2019
 Azienda ULSS 5 Polesana RO  19/01/2018 01/01/2017 31/12/2019
 Comune di Pieve di Soligo  TV  16/02/2018 16/02/2018  31/12/2019

Convenzioni con enti privati 

ENTI PRIVATI Provincia Data stipula Decorrenza data scadenza
 Associazione ACLI sede Regionale del Veneto  PD  19/01/2018 19/01/2018 31/12/2019
 Fondazione Pia Opera Ciccarelli Onlus VR  19/01/2018 19/01/2018 31/12/2019
 Nomodidattica srl  VR  16/02/2018 16/02/2018 31/12/2019
Associazione di Promozione Sociale Unitiinrete RO 16/03/2018 16/03/2018 31/12/2019
IRECOOP Veneto PD 16/03/2018 16/03/2018 31/12/2019
Picos arl TV 16/03/2018 16/03/2018 31/12/2019
Associazione di Volontariato Grabnello di Senape Padova Onlus PD 16/03/2018 16/03/2018 31/12/2019
Libra s.c.s. VI 13/04/2018 13/04/2018 31/12/2019
Comunità di Venezia Società Cooperativa Sociale VE 13/04/2018 13/04/2018 31/12/2019
Spazio Aperto Società Cooperativa Sociale Onlus VR 13/04/2018 13/04/2018 31/12/2019
PerFormare srl VI 13/04/2018 13/04/2018 31/12/2019

 

Agevolazioni per gli iscritti all'Ordine del Veneto
Si ricorda che in base alla convenzione stipulata, agli iscritti all'Ordine del Veneto può essere applicato uno sconto (del 10 o 20%) e che possono essere riservati dei posti gratuiti per chi non ha occupazione.
Questo il testo della convenzione relativo a queste agevolazioni:

"Nel caso in cui l'ente/agenzia formativa organizzi eventi a pagamento con costo a carico dei partecipanti e per i quali intenda presentare richiesta di crediti formativi, si impegna a riservare per le attività formative per le quali chiede l'accreditamento il 10% dei posti a titolo gratuito per assistenti sociali iscritti all'Ordine del Veneto che siano privi di occupazione e una riduzione del 10% del costo di iscrizione in favore di assistenti sociali appartenenti all'Ordine del Veneto. Nel caso in cui non fosse possibile o opportuno riservare il 10% dei posti ad assistenti sociali non occupati, l'Ente si rende disponibile a garantire una riduzione del 20% del costo di iscrizione a carico di assistenti sociali iscritti presso l'Ordine del Veneto."